Premiazione dei nostri soci Laura Loreto e Davide Bagalà al Concorso Gastronomico Regionale – "Gli ortaggi nei primi piatti della Gastronomia Calabrese"

Da sotto a destra: Loreto Laura, Pasquale Reitano, Bagalą Davide                                   I soci vincitori con Gianpaolo Cangi,  a destra Cosimo Pasqualino e a sinistra Pasquale Reitano

Meritata premiazione per l'Associazione Provinciale Cuochi Reggini, il giorno 23 marzo 2006  nel Concorso Gastronomico Regionale Calabria,  Cultura Gastronomica Mediterranea – "Gli ortaggi nei primi piatti della Gastronomia Calabrese"- patrocinato dalla Federazione Italiana Cuochi, dall’ Unione Regionale Cuochi Calabria e dall’ Associazione Provinciale Cuochi Vibonesi  svoltosi  all'I.P.S.S.A.R.A. (Istituto Professionale  Per I Servizi Alberghieri, della Ristorazione e Agroambientali) di Vibo Valentia .

Al Concorso, giunto alla sua ottava edizione hanno partecipato e rappresentato la nostra Associazione i soci Loreto Laura e Bagalà Davide, che sono stati accompagnati da due figure portanti della nostra associazione, dal Presidente Pasqualino Cosimo e dal segretario Pasquale Reitano.

Il Concorso  mirava a sostenere e diffondere gli ortaggi prodotti nel territorio calabrese, per preparare nuovi piatti a base dei suddetti ingredienti.

La Giuria del Concorso  composta da 5 componenti di alta professionalità è stata presediuta dal Segretario Nazionale della  Federazione Italiana Cuochi – Giampaolo Cangi.

Dopo il benvenuto da parte dell'Ing. Assise - Dirigente Scolastico della Scuola ospitante -  si è proceduto  in base al regolamento previsto dal bando   il sorteggio delle postazioni di lavoro nelle quali ogni coppia, di allievi, si è ritirata   con la  rispettiva cadenza  di 10 minuti (tempo massimo 3 ore dall’inizio della prova), per consentire ai componenti della Giuria di procedere alla degustazione, alla fine della quale, il  Piatto Arrotolato di Tarassaco su crema di fave preparato dai nostri soci si è classificato al secondo posto.

Comprensibile la soddisfazione degli accompagnatori e dei soci vincitori, i quali  hanno ricevuto  la meritata coppa, che andrà ad aggiornare i numerosi attestati conseguiti in passato.

Un elogio va dato sicuramente ad una persona speciale,  allo chef insignito dal Collegium Cocorum, Domenico Verteramo che in qualitą di preparatore allievi ai concorsi, sin dalla nascita della Nostra Associazione, ha contribuito fattivamente al risultati positivi conseguiti in questi anni.

.