MASTER FORMATIVO

 

Si è svolto a Bagnara Calabra dall’11 al 14 ottobre 2005, realizzato con il contributo del U. E. P.O.R. Calabria 2000-2006 il “Gourmet del mare 2005, venti soci, accompagnati dagli chef Renato Oliveto e Pasquale Pancallo hanno seguito il Corso residenziale “ Accademia Superiore della Cucina del Pesce” articolato in 30 ore di lezione distribuite in quattro giornate tra formazione e pratica in cucina.

Si è  partecipato ad una intensa attività formativa espletata da cuochi di buon livello come Gaetano Alia e Rocco Iannì nonché dallo Chef emiliano Cristian Broglia.

Le lezioni hanno teso ad evidenziane le caratteristiche nutrizionali ed organolettiche del pesce azzurro, prime tra tutte, la presenza degli Omega tre, sostanze antiossidanti che prevengono le manifestazioni cancerogene.

Producono inoltre, funzioni benefiche in quanto hanno un’azione preventiva sull’attività cardiaca, aiutano a ridurre il colesterolo e facilitano l’attività cardiovascolare favorendo la stabilizzazione delle cellule cardiache. Secondo recenti ricerche prevengono anche, alcune patologie visive e hanno una funzione antinfiammatoria.

L’obbiettivo del Corso è stato anche quello di recuperare una tradizione gastronomica pian piano trascurata, che oggi stenta a decollare nella ristorazione di qualità.

Ai soci è stato offerto un metodo di ricerca incentrato su una sperimentazione creativa di pietanze genuine basate sul pesce azzurro nettamente in antitesi col trend attuale che prevede dosi massicce di prodotti congelati e surgelati, nonché offrire l’opportunità per ribadire fortemente una specialità territoriale da conoscere e diffondere.

L’iter formativo dei soci ha previsto anche la trattazione delle caratteristiche dei fondali della Costa Viola e delle modalità di stagionalità  svolte dall’ ittiolo bagnarese dottore Giovanni Musumeci.